Preview: Nabla - Crème Shadow (+ Swatchland)

12 novembre 2015

Quando ancora si vociferava su un misterioso prodotto #comingsoon di Nabla sono uscita fuori di senno: il colore mostrato nell'immagine (Pinkwood) era talmente bello e pigmentato che ho pensato si trattasse di pigmenti. Quando poi sono stata contattata dall'azienda per ricevere parte della collezione sono *puff* scoppiata. Si tratta della prima azienda italiana che prende in considerazione il mio blog e (forse una reazione un po' esagerata, lo ammetto), ma ho accolto la notizia in lacrime. 

Ieri mi è stato consegnato un bel pacchettino e purtroppo, ho avuto meno tempo rispetto alle altre per farmi un'idea più precisa. Spero comunque di essere utile con swatch e quant'altro circa questa bella novità che manco a farlo apposta capita esattamente durante la mia febbre degli ombretti in crema. 

I Crème Shadow sono i nuovi ombretti in crema waterproof di casa Nabla Cosmetics. L'azienda ha pensato di proporre un prodotto dal colore pieno ma modulabile, altamente sfumabile. La formula "fast dry" (asciugatura rapida) li rende ideali per essere impiegati anche come eyeliner. Sono disponibili sullo shop ufficiale nablacosmetics.com al prezzo lancio di 9,79 € ed effettuando un ordine superiore a 19 € potrete approfittare delle spese di spedizione di 1,90 € (fino al 19/11).

La collezione si presenta nelle sue prime sei tonalità:
DANDY  Oro-bronzo di media tonalità. Bright.
SUPREME  Color melograno di tonalità medio-scura. Bright.
BAKERY → Delicato taupe-nocciola. Satin.
PINKWOOD → Rosa antico-malva. Satin.
UNDERPAINTING → Beige-crema dal sottotono caldo. Matte.
CAFFEINE → Marrone scuro con riflessi bronzo. Bright.


INGREDIENTS: isododecane · mica · polyethylene · cyclopentasiloxane · trimethylsiloxysilicate · disteardimonium hectorite · cyclohexasiloxane · quaternium-90 bentonite · polyester-4 · vp/va copolymer · pentylene glycol · boron nitride · sorbitan sesquioleate · synthetic beeswax · acacia decurrens/jojoba/sunflower seed wax polyglyceryl-3 esters · bis-diglyceryl polyacyladipate-2 · trihydroxystearin · propylene carbonate · calcium aluminum borosiilcate · silica · [+/− (may contain): titanium dioxide (ci 77891) · iron oxides (ci 77491, ci 77492, ci 77499) · ferric ferrocyanide (ci 77510) · bismuth oxychloride (ci 77163) · tin oxide (ci 77861)]

Cruelty free. Adatto a vegetariani e vegani, dermatologicamente testato.



Il packaging dei Crème Shadow è bello e curato: una piccola jar in vetro con tappo a vite specchiato. Sul retro è possibile verificare il nome dell'ombretto. Nabla ci raccomanda di assicurarci di sigillare bene il pack dopo ogni utilizzo.

I tre ombretti che ho la possibilità di mostrarvi in anteprima sono Bakery, Supreme e Dandy.

  • Bakery è un marrone che ad occhio e croce mi era sembrato caldo e matt, ma si è rivelato essere tutt'altro. Si tratta di un nocciola che vedo abbastanza freddo. Viene descritto come delicato taupe-nocciola dal finish satin. Ho deciso di compararlo a due ombretti refill Nabla più un Cream Crush di Kiko: Petra - spiccatamente più caldo e rosso, Camelot - un marrone neutro dal sottotono freddo decisamente più scuro e carico ed infine il Cream Crush 03 di Kiko, virante su toni più malva. Nello specifico, i CC contengono 4.0 g / 0.14 OZ di prodotto rispetto ai Crème Shadow che ne contengono 5 ml / 0.17 fl. oz.
  • Supreme era tra i due toni più sfavillanti della collezione insieme a Pinkwood. Me ne sono perdutamente innamorata non appena ricevuto il comunicato stampa via mail. Viene descritto come un melograno di tonalità medio-scura dal finish bright. L'ho comparato a due cialde refill: Aphrodite - leggermente più caldo e aranciato e Grenadine - questo di un melograno più freddo. Il colore è subito pieno ma modulabile: ai primi tocchi è più simile a Grenadine mentre si fa più intenso se ben stratificato. Io direi il pezzo forte della collezione.
  • Dandy ci ricorda le feste imminenti con un tono oro-bronzo di media tonalità dal finish bright. È probabilmente il più "difficile" dei tre: l'ho trovato meno cremoso e sfumabile degli altri, un tantino più secco se vogliamo, ma pur sempre molto particolare. Non ho trovato comparazioni degne di nota e forse avrei potuto prendere in mano la Naked 2, ma ho deciso di accostarlo a Unrestricted - visibilmente più scuro, carico e caldo; mi è sembrato che contenessero gli stessi riflessi oro in superficie, li vedo molto molto bene insieme.


Essendo una preview potrei ovviamente sbagliarmi su alcuni punti, ma trattandosi delle prime impressioni avrò modo di approfondire, magari con un make up total Nabla proprio nei prossimi giorni (yay!). Vorrei presto mettere le mani anche su Pinkwood e Underpainting (rivelatosi un dupe wannabe di Soft Ochre di MAC), mi piacerebbe sapere invece, su cosa voi mettereste le mani! Cosa ne pensate dell'assortimento della collezione? Non sarebbe magnifico avere anche un simil Eternity in formato Crème Shadow? Impazzirei.


F O L L O W   M E
FACEBOOK - TWITTER - INSTAGRAM






) I PRODOTTI MOSTRATI IN QUESTO POST MI SONO STATI INVIATI DALL'AZIENDA. 
TUTTAVIA LE MIE OPINIONI A RIGUARDO NON SONO STATE INFLUENZATE IN ALCUN MODO.

Posta un commento

I ♡ Your Comments! No sub4sub!

Copyright © Cosmetic Mind
Design by Fearne