HAUL: Wycon & Lush (+ Swatchland)

30 settembre 2015

Sia lodato lo spicchietto di sole spuntato fuori dal nulla! Bisogna cogliere le occasioni perché da queste parti può trascorrere anche un mese dall'ultimo raggio di sole, e quindi ciaoriciao foto per il blog...!
Lunedì sono stata in quel di Milan. Missione: shopping. Robetta che mi è impossibile reperire da queste parti insomma, non fatemi rammentare di quanto un punto vendita Wycon sia gradito nella mia zona perché me ne lamento in continuazione e in ognidove. Dopo un lunghissimo pellegrinaggio tra negozi e negozietti scorgo in lontananza quel popò di Wycon e mi ci fiondo immediatamente; era la prima volta che ne vedevo uno e la disposizione mi è sembrata molto simile a quella di Kiko, dunque già dal primo passo all'interno mi muovevo piuttosto bene... *sghignazza*


Sono stata all'interno la bellezza di mezz'ora e ne sono uscita con un bel bottino (avrei potuto fare di meglio, lo so), ma il mio buon senso mi ricorda costantemente di badare al portafogli: 
  • LIQUID LIPSTICK 04 Borgogna
    Primo su tutti gli altri prodotti, lui doveva venire a casa con me. È una di quelle tonalità medio scure e smorzate che sembrano starmi piuttosto bene. Avevo già messo le mani sullo 02 Rosa Ciclamino ricevuto in regalo e la texture mi era piaciuta talmente tanto che mi ero ripromessa di comprarne a secchiate. Per cominciare Borgogna era l'oggetto dei miei desideri, più in là vi si aggiungerà anche Sangria e Vinaccia.
  • RAY OF LIGHT HIGHLIGHTER (REBEL ICON) 101 Beige Dorato
    Essendo lo stand della nuova limited edition Rebel Icon proprio all'entrata del negozio è stato il primo prodotto che ho swatchato. Mi è piaciuto in particolar modo (oltre che per il formato in stick, da sempre benvenuto a casa mia), per via della sua cremosità che lo rende direi ottimo per essere sfumato. Ho apprezzato la scelta delle due varianti "beige dorato" e "rosa perla", anche se ne avrei aggiunti altri due, giusto per sicurezza; il Beige Dorato da me scelto non si mostra poi così tanto dorato, avrei preferito qualcosa di più carico e caldo.
  • EYEBROW STYLER
    Recap delle mie sopracciglia: SFIGATE. Sono mosse e chi le ha come me concorderà alla grande: non è affatto semplice tenerle in ordine. Era da tempo che cercavo un pastello in cera capace di svolgere quest'arduo compito; si comporta come la più cara (molto più cara!) Brow Finisher di MAC e non vedo l'ora di farvi sapere cosa ne penso.
  • INTENSE LIP PENCIL 21 Granata & 26 Ciclamino
    Questa è stata una grandissima scoperta. Tante delle matite Kiko sono talmente morbide che disegnare un contorno labbra pulito e definito è quasi impossibile: si scioglie, si sposta, si sfuma troppo. Ebbene... Ho cominciato a swatcharne un po' e sono rimasta di stucco: scriventissime e dalla morbidezza ottimale. Ora pensandoci, ho fatto mooolto male ad acquistarne solo due, se vi affrettate le trovate ancora scontate ad 1,90 €! Ho scelto 21 Granata in cerca di un rosso scuro e spento (ma non troppo) che si abbinasse a grandi linee al Viva Glam I e 26 Ciclamino per accompagnare Flamingo. Nonostante il nome sia identico, c'è una bella differenza tra il rossetto liquido Rosa Ciclamino e questa matita, il primo è più smorzato, mentre la matita è molto accesa, perfetta per Flamingo!
LIQUID LIPSTICK 04 BORGOGNA & RAY OF LIGHT HIGHLIGHTER 101 BEIGE DORATO

Dopo aver scassinato Wycon, una o due metro più tardi scorgo un punto vendita Lush all'orizzonte, quello in Corso Buenos Aires per intenderci. È una delle mie tappe fisse e preferite di Milano e non potevo proprio saltare questa piacevolissima tappa. Un'altra buona mezz'ora buttata all'interno perché non cercavo niente di specifico, ringrazio quella santa di una commessa per avermi sopportata fino all'ultimo e con tanta, tanta pazienza nonostante fosse il suo primo giorno di lavoro.


Dopo aver sniffato, tocchicciato e letto tutti i prodotti per il viso o quasi, scelgo di portare a casa:
  • SOTTOBOSCO (MASCHERA FRESCA)
    Una di quelle che si tiene in frigo, per intenderci. Contiene mirtilli freschi il che rende il profumo molto dolce e boschivo. Serve principalmente per tenere a bada le impurità, ma anche per nutrire e lenire il viso grazie alla presenza di alcuni oli: mandorle, camomilla e arancia selvatica. 

  • ELBOW GREASE (BALSAMO MULTIUSO)
    Preso al volo in quanto esposto alla cassa. Scivoloso e nutriente, dal profumo paradisiaco. Io amo da impazzire i prodotti da usare dopo aver fatto la doccia e considerando le molte zone secche del mio corpo ho immaginato come potrebbe essere imburrarmi per benino durante l'inverno. Insomma, me ne sono innamorata.


La carrellata purtroppo termina qui ma tutto sommato penso di essermi tolta più di uno sfizio. Ne avevo un gran bisogno! Voi avete provato qualcosa dei prodotti che vi ho mostrato? Qual è il vostro must have marchiato Wycon e Lush?



F O L L O W   M E
FACEBOOK - TWITTER - INSTAGRAM

Posta un commento

I ♡ Your Comments! No sub4sub!

Copyright © Cosmetic Mind
Design by Fearne