TAG: Most Played #3 June / July

28 luglio 2015

In ritardissimo questo mese ritorno con i Most Played del periodo!
Giugno e luglio, mesi belli tosti. Sono partita per le vacanze più di venti giorni fa, portando con me il mondo, all'incirca. Praticamente più trucchi e prodotti che vestiti. Amo e odio allo stesso tempo truccarmi in estate: da una parte lo adoro perché ho più tempo e voglia di sperimentare nuove combinazioni, dall'altra lo detesto perché mi ritrovo tutta la faccia unta cake style. Ma s'adda fare. Se non ci sono pigmenti nei dintorni desiderosi di svolazzare accendo il ventilatore e viah.

Se decidete di partecipare ve ne prego di citare l'ideatrice, è molto, molto importante riportare sempre la fonte GoldenVi0let! Potete inoltre condividere i vostri Most Played sui social aggiundendo l'hashtag #teammostplayed, così da rendere la vostra partecipazione più raggiungibile a tutti.


Il gran ritorno del make up su questi schermi.
Cominciamo con la DipBrow Pomade di ABH nella tonalità Soft Brown. Questo è decisamente un prodotto di cui non posso e non devo fare a meno. Tra abbronzatura e sopracciglia schiarite dal sole praticamente sembro una statua un po' inespressiva. Ho sperimentato per voi e scoperto che resiste perfino alle immersioni sott'acqua, non si scioglie e non sbiadisce. L'acquisto più azzeccato che io abbia mai fatto!
Abbiamo poi il famigerato BareSkin di bareMinerals. Chi dice che abbia una scarsa coprenza non sa quel che dice. Io ne sfumo giusto due goccette sulla base di BioPrimer nella versione Brightening di Neve Cosmetics e basta e avanza per coprire interamente il viso. Purtroppo ne sconsiglio l'uso e l'acquisto in estate, perché con il caldo tende a lucidare moltissimo, ma con la cipria compatta Benecos riesco ad arginare piuttosto bene questo piccolo difetto senza sembrare per l'appunto una maledettissima torta.
Abbiamo anche uno smalto tra i Most Played, signori e signore questo blog non sarà più come prima! Lo Smalto CC Colore e Correzione di Collistar nella colorazione 637 Cameo si presta perfettamente a ciò che desideravo da tempo: un semplicissimo e pratico smalto nude. Mi piace talmente tanto che sto meditando l'acquisto della tonalità successivamente più scura della linea, Biscotto. Lo riapplico all'incirca ogni quattro giorni in quanto comincia a sbeccarsi, causa acqua del mare.
Infine abbiamo un ombretto illuminante di cui mi sono perdutamente innamorata, Aura di Neve Cosmetics. Fatico tantissimo a non impiegarlo in ogni singolo make up: sul dotto lacrimale, sfumato sugli zigomi, tamponato sull'arco di cupido... 


Il magico trio che mi accompagna da un mesetto è formato dall'Olio solare SPF 30 di Alkemilla (clic), la Lozione anticrespo di Biofficina Toscana ed il Latte Viso Detergente alla Rosa Mosqueta de I Provenzali Bio. L'olio solare è entrato a far parte dei most played da relativamente poco tempo, dopo aver terminato la crema con gran successo ed aver assunto gradualmente una bellissima abbronzatura, è tempo di intensificarla. Fresco e per nulla unto, davvero tanto comodo.
La Lozione anticrespo che ve lo dico a fare, mi aiuta a tenere sotto controllo il crespume tipico della mia chioma. Lo vaporizzo prima o dopo aver pettinato i capelli ancora bagnati abbinato alla Lozione ricci definiti o alla Gelatina Camomilla e Rabarbaro di Phitofilos.
Per finire, il latte detergente de I Provenzali, solo ed unico detergente che ho portato in vacanza. Morbidissimo, dal netto profumo fiorito, tuttavia lo trovo più adatto all'inverno ed al momento, farei molto volentieri a cambio con il Gel Detergente Viso Purificante di Biovera (clic) tutt'ora il mio preferito in assoluto, che ricomprerò al più presto.




Spero di aver alleviato un po' queste afosissime giornate inserendo a casaccio parole come 'fresco', 'acqua' e 'statua' (il marmo è freddo) nel testo. Avete provato o vorreste provare qualcuno dei prodotti che ho menzionato? Preferite truccarvi in inverno o in estate?



F O L L O W   M E
FACEBOOK - TWITTER - INSTAGRAM

Posta un commento

I ♡ Your Comments! No sub4sub!

Copyright © Cosmetic Mind
Design by Fearne