Alkemilla - Balsamo Cedro e Finocchio

05 giugno 2015

Ave popolo! Sono passati ben quattro giorni dall'ultima pubblicazione... La verità è che internet mi ha abbandonata sul più bello, le circostanze erano assai misteriose: prima era la centrale, poi ero io, poi ancora la centrale... Ma tutto è bene quel che finisce bene, ieri mattina mi è stata ripristinata l'adsl ed eccomi qui, per parlarvi del mio balsamo attuale.


Marchio › Alkemilla Eco Bio Cosmetic
Prodotto › Balsamo Bio Cedro e Finocchio
Tipologia › Capelli deboli e sfibrati
Sito › alkemillacosmetici.it
Quantità › 250 ml
PAO › 6M
Prezzo › 11,50 €
Reperibilità › AlkemillaMio Bio ShopCuccioli d'Uomo e maggiori e-commerce.

INCI › aqua, cetyl alcohol, behenamidopropyl dimethylamine, butyrospermum parkii*, helianthus annuus oil*, foeniculum vulgare oil*, aloe barbadensis extract*, citrus medica vulgaris oil, malva sylvestris extract*, foeniculum vulgare fruit extract*, althaea officinalis root extract*, lactic acid, sorbitol, benzyl alcohol, sodium benzoate, sodium dehydroacetate, limonene, glycerin, xanthan gum, linalool, citral
* da agricoltura biologica

Non contiene PEG, EDTA, parabeni, SLS, Propylen Glicole, BHT, BHA, siliconi e petrolati.
Dermatologicamente testato e certificato ICEA.

Dopo aver ricevuto un sample di questo balsamo non sono riuscita a mettere freno alle mia curiosità e mi sono quasi immediatamente fiondata a provarlo, in sostituzione del mio vecchio balsamo anch'esso Alkemilla, versione Arancio e Limone (recensito qui). Alkemilla ha pensato a ben tre balsami per la sua linea capelli: Cedro e Finocchio per capelli deboli e sfibrati, Arancio e Limone per capelli sfibrati, stressati e trattati ed infine, Lavanda ed Eucalipto per capelli normali e grassi - l'unico tra l'altro, che non proverò in quanto non ha nulla a che fare con il mio tipo di capello.
L'esperienza del campioncino si è rivelata positiva, così ho deciso di comprarne una full size, sicura che mi avrebbe entusiasmata quanto il vecchio balsamo.
Il packaging è identico a quello dei suoi fratellini: plastica un po' troppo dura, trasparente e bombata sulla parte superiore, comodo tappo a beccuccio che ho rinominato salvaprodotto: uno dei pochi che in viaggio, mai e poi mai si permette di tradirmi aprendosi in valigia. Logo e nome del prodotto in un bellissimo e fresco verde lime. Il profumo ha un nonsoché di selvatico e direi che tra cedro e finocchio, la fragranza che prevale sulle due è certamente il finocchio; qualcuno lo ha definito come un profumo forte che può piacere come non può piacere, a me piace e lo trovo molto naturale, pulito ed estivo. Ad ogni modo il profumo, si disperde non appena si risciacqua via il prodotto. La consistenza è identica a quella dell'Arancio e Limone: bianca, molto densa e liscia.


Lo sanno anche i muri credo: i miei capelli sono secchi e si annodano dall'oggi al domani essendo sottili all'inverosimile - ad oggi non ho mai visto capelli più sottili dei miei. Dunque ciò che cerco principalmente in un balsamo è un buon effetto districante che mi aiuti a tenerli in ordine per più giorni o almeno, fino al lavaggio successivo.
La quantità che uso varia molto dallo stato dei miei capelli: a volte sono più secchi e necessitano di più prodotto, talvolta sono più in forma dunque la quantità che vedete sulla mano in tal caso, è sufficiente. Districo il prodotto dalle lunghezze alle punte, poi con un pettine mi aiuto a distribuirlo ed infine, lascio agire per 3 minuti come da consigli d'uso.
A dire il vero, mi aspettavo un tantinello di più. Cerco di spiegarmi ma so che non sarà affatto semplice. L'effetto districante c'è - anche se ridotto, ma nient'altro che questo. Volendo fare un paragone invece, l'Arancio e Limone riusciva perfino a lucidarli, dunque l'effetto oltre che tangibile a livello pratico, era anche molto più che soddisfacente a livello visivo. Che dire... Mi è piaciuto, ma non mi ha rubato il cuore. Non appena finito mi orienterò ancora una volta sul fratello agrumato, più affine alle mie aspettative.
 




Qual è il prodotto più districante che conoscete?


F O L L O W   M E
FACEBOOK - TWITTER - INSTAGRAM

14 commenti

  1. Véronique Biologique5 giugno 2015 12:35

    Io ho la versione Lavada ed Eucalipto, devo dire che mi ci trovo bene. Neanch'io noto i capelli che brillano dopo l'applicazione però, in fatto di lucentezza non ho notato cambiamenti così notevoli. Però districa a meraviglia e non appesantisce.
    C'è chi consiglia questo balsamo e il fratellino agrumato anche per chi ha i capelli grassi, ma credo che non me la sentirò mai di rischiare e rimarrò fedele alla versione lavanda :D

    RispondiElimina
  2. Anche io di solito mi trovo meglio con i balsami agrumati, li trovo più performanti per il mio capello :)

    RispondiElimina
  3. Uhm, non saprei sai? Alla fine è cosa ovvia che il limone svolge una funzione astringente e sgrassante, potrebbe davvero essere utile ai capelli grassi! Per quanto riguarda il Lavanda ed Eucalipto sarei curiosissima di sentirne almeno il profumo perché entrambi mi sono piaciuti parecchio da questo punto di vista, ma non ha nulla a che vedere con i miei capelli (purtroppo) ._.

    RispondiElimina
  4. In realtà è l'unico balsamo agrumato che ho provato, rispetto allo shampoo (La Saponaria) mi è piaciuto talmente tanto che lo ricomprerò <:

    RispondiElimina
  5. Dei balsami Alkemilla non ho letto meraviglie e in effetti non sono molto tentata di provarli.

    RispondiElimina
  6. Ah sì? Io ne ho sempre sentito parlare bene! Tu cosa consigli invece? c:

    RispondiElimina
  7. Bambi Organics5 giugno 2015 18:06

    Allora x me il migliore è rahua :-))) e in secondo posto alcune cose di bltoscana
    Alkemilla mmm mai piaciuta veramente

    Baci cara!

    RispondiElimina
  8. Ehm sono sconvolta. Scusa ma se vedessi la quantità di balsamo che metto io farei scappare tutti XD ahahahhahah... comunque dimmi ma 'ste foto macro come le fai? Hai un obiettivo particolare? Mi piacciono troppo ç_ç

    RispondiElimina
  9. Ma tu hai dei meravigliosi capelli foltissimi, è normale! *_*
    Comunque nessun obiettivo particolare, ho zoom e messa a fuoco manuale quindi posso davvero spaziare con la fantasia, sei troppo carina :*

    RispondiElimina
  10. Ecco, come immaginavo te ne esci con marchi che non ho neanche mai sentito nominare :p
    Grazie per la soffiata comunque!

    RispondiElimina
  11. Ecco, partendo dal presupposto che a me il "profumo" di finocchio fa scappare a gambe levate, ho trovato la pace dei sensi con il volumizzante di biofficina, per cui penso proprio che a questo non mi ci avvicinerò neanche :D

    RispondiElimina
  12. O mamma mia Reddie, addirittura? :'D
    Comunque è l'ennesima conferma che abbiamo nasi diversi, io adoro sia questo che quello della Lozione ricci morbidi, tu non sopporti entrambi, certo che sei pretenziosa eh! Mi incuriosisce tanto il balsamo volumizzante di BT ma se non è districante per me è scartato sul nascere :p

    RispondiElimina
  13. ah ecco :P io sono impedita ancora con lo zoom manuale ç__ç

    RispondiElimina
  14. Alkemilla è un marchio che mi sta antipatico per diversi motivi e me la rido di gusto ogni volta che mi invitano a cliccare "Mi Piace" sulla loro pagina! Vorrei mandare loro un messaggio e scrivergli "MANCO MORTA!" XD

    RispondiElimina

I ♡ Your Comments! No sub4sub!

Copyright © Cosmetic Mind
Design by Fearne