Bio Vera Gel Detergente Viso Purificante

31 marzo 2015

Buon pomeriggio e ultimo del mese! Finalmente stiamo per voltare pagina.
Da bambina mi dicevano "marzo è pazzo", con il senno di poi direi che più che pazzo è proprio... 
Inizia con stro e finisce per o, sette lettere. 

Chiacchiere a parte, il prodotto che andrò a recensire oggi mi è stato omaggiato dall'e-store Mio Bio Shop in occasione di una promo natalizia. Per la prima volta quindi, mi ritrovo a recensire un prodotto che non ho scelto io. Si è poi rivelata una piacevolissima sfida all'ultimo risciacquo.


Marchio › Bio Vera
Prodotto › Gel Detergente Viso
Tipologia › Purificante e normalizzante, pelli giovani e impure
Sito › cosmofarma/biovera.it
Quantità › 100 ml
PAO › 6M
Prezzo › 10.00  
Reperibilità › Mio Bio ShopMondevert e maggiori e-store


INCI

aqua, polyglyceryl-4 caprate, glycerin, citrus aurantium dulcis water*, triticum spelta extract*, tocopheryl acetate, arctium lappa root extract*, malva sylvestris extract*, olea europaea oil unsaponifiables, xanthan gum, lonicera caprifolium extract, lonicera japonica flower extract, lactic acid, sodium dehydroacetate, non-allergenic certified natural parfum, benzoic acid, salicylic acid, potassium sorbate, sodium benzoate

da saicosatispalmi.org


IMPRESSIONI

La prima cosa che mi salta all'occhio è la consistenza gelatinosa ma non troppo: stendendo una noce di prodotto sulla mano si fa man mano più fluida e leggermente schiumogena. Il colore è a metà tra l'arancio e il giallo, il che mi ha fatto pensare al mandarino anche per la profumazione. Profumazione che, come certificato dall'inci è anallergenico e naturale, leggermente agrumato e di conseguenza fresco, fruttato e dolce. Il packaging è composto da un flacone di plastica dura e trasparente, dotato di tappo ed erogatore anch'essi in plastica. 



CONSIDERAZIONI

In un mese di utilizzo costante ho cercato di capire come la mia pelle normale reagisse ad una formula pensata per pelli decisamente diverse dalla mia con il rischio di alterarla. Il modo d'uso riportato sul flacone indica di massaggiare il prodotto sul viso ancora asciutto per poi aiutarsi con un po' di acqua tiepida per discioglierlo e rimuoverlo; ho provato anche ad inumidire il viso prima dell'applicazione, come ero abituata a fare e non ho notato alcuna differenza in questo senso. La profumazione non mi fa impazzire: vorrei dire alle case cosmetiche di orientarsi su qualcos'altro perché oramai gli scaffali strabordano di essenze agrumate che personalmente annoiano un po'. La consistenza è invece ottimale per il suo utilizzo: apparentemente gelatinosa tipica di un prodotto concentrato, ma priva della tipica viscosità che ha a che fare in genere con prodotti in gel.


Ma passiamo agli effetti che questo gel detergente ha avuto sul mio viso. Una volta asciutto, è impossibile non notare una pelle più luminosa e meno spenta, in un certo senso anche più rilassata. Così come è impossibile non notare una certa lucidità tra l'altro decisamente anomala che si palesa sulla punta del naso. Sconsigliatissimo quindi ai visi che si lucidano facilmente o tendenzialmente grassi, questo gel detergente non fa per voi. Di gran lunga più consigliato a pelli spente e secche, i risultati di un viso meno asciutto si notano fin da subito. La domanda che mi sono posta infine è stata: ma sarà davvero adatto alle pelli impure? Effettivamente sì, su di me ha svolto un'azione purificante e piuttosto evidente proprio sul naso, dove spesso e volentieri si vanno a piazzare gli unici punti neri che madre natura ha avuto la splendida idea di donarmi da qualche anno. A parte questo, il viso si presenta anche più liscio e morbido al tatto.

Ricapitolando, lo trovo un prodotto efficace che userò quasi sicuramente anche nel periodo estivo.



Preferite il latte o il gel detergente? E perché?

F O L L O W   M E
FACEBOOK - TWITTER - INSTAGRAM

20 commenti

  1. A me questo detergente era piaciuto tantissimo, uno dei più purificanti e delicati allo stesso tempo che abbia provato. L'odore a me piaceva molto ma il mio mio naso impazzisce per i profumi dei prodotti biovera, quindi non faccio testo ^^ Mi chiedo perchè non lo abbia ancora ricomprato :)

    RispondiElimina
  2. Mi ispira un sacco proprio perchè purificante e ne ho sentito parlare benissimo... ma se lucida anche no! °_° C'è da dire che resta un mio cruccio e va a finire che lo comprerò lo stesso prima o poi! XD

    RispondiElimina
  3. Da ciò che dici, sembra perfetto per la mia pelle... Vola in cima alla mia wishlist, potrebbe essere il mio prossimo detergente viso.

    RispondiElimina
  4. Qualche tempo fa avevo in mente di comprarlo poi ho provato altro e ho lasciato perdere :) Che strano che faccia lucidare la pelle, eppure è un prodotto purificante >.< Su di me mi sa che non andrebbe bene, peccato!

    RispondiElimina
  5. Uh, non sapevo che lo avessi comprato anche tu! Come ho già detto il profumo è molto gradevole ma non ne vado matta. Mentre per il resto direi che ci siamo. Piccola curiosità: anche a te lucidava? Perché non mi sono mai lucidata con un detergente e mi chiedevo se fosse 'normale' °_°

    RispondiElimina
  6. Io credevo avessi la pelle secca Angie! O almeno, non mi è sembrato di notare imperfezioni varie dovute alla pelle grassa. Se è tendenzialmente secca non dovrebbe lucidare comunque! c:

    RispondiElimina
  7. Sono curiosissima di sapere come ti trovi allora! Se deciderai di comprarlo devo sapere se lucida anche te, non ho ben capito a cosa reagisce la mia pelle esattamente :D

    RispondiElimina
  8. E' quello che ho pensato anche io. Che poi solo sul naso! Inizio a credere che sia proprio quello l'effetto visivo dell'azione purificante. Ma se è quello il prezzo da pagare per prevenire quei maledetti punti neri, perché no :°D
    Altra questione è se di base si ha la pelle grassa e lucida, in estate sarebbe una tragedia.

    RispondiElimina
  9. country rose blog31 marzo 2015 19:03

    Che strano! Un detergente purificante che lucida la pelle? :O

    RispondiElimina
  10. Eh, queste profumazioni agrumate che proprio non ti vanno giù! Ahahahah!
    Comunque mi sembra carino come prodottino... Di biovera non ho mai provato nulla, questo potrebbe essere un buon prodotto prova (anche se ho ancora 8 litri di detergente Alkemilla da finire! Ahahahahah!)...
    ^.^

    RispondiElimina
  11. No diciamo che ce l'ho normale-mista con pori ai lati del naso >.< e lì tendo a lucidare un po'... odio!

    RispondiElimina
  12. Sento e vedo agrumi ovunque, adesso anche basta :p
    Io invece sto usando un campioncino in barattolo per prevenire le rughe, mi pare si chiami 20-30 Prevent, è un'ottima base trucco!

    RispondiElimina
  13. È quello che ho pensato anche io :D

    RispondiElimina
  14. Mmh no, allora direi proprio che non fa al caso tuo. Più che purificante avresti bisogno di un prodotto astringente :3

    RispondiElimina
  15. Sembra un prodotto adatto a me, e io non mi stancherei mai delle profumazioni agrumate, le adoro :3

    RispondiElimina
  16. Anche io ho un debole per le profumazioni agrumate *-*
    Complessivamente mi sembra davvero valido, potrei farci un pensierino!

    RispondiElimina
  17. Difatti in questo caso sono proprio la voce che stona nel coro, non ne posso proprio più... Agrumi everywhere ç_ç

    RispondiElimina
  18. Io non le sopporto più .-.
    Vale un tentativo se la tua pelle non tende a lucidarsi c:

    RispondiElimina
  19. Buuh, io questo brand nelle profumerie di Cagliari non credo di averlo mai visto :( Ero curiosissima di provarlo!

    RispondiElimina
  20. Purtroppo io ho la pelle mista che diventa lucida in fretta, quindi per me non sarebbe adatto!

    RispondiElimina

I ♡ Your Comments! No sub4sub!

Copyright © Cosmetic Mind
Design by Fearne