The Ultimate Autumn Challenge - I Profumi dell'Autunno #4

27 ottobre 2014


In super, mega, extra ritardo ritorno con l'appuntamento del The Ultimate Autumn Challenge 
ideato da Rita e Anna Gaia.

Questo episodio riguarda i profumi che più ci ricordano la stagione o ancora meglio, quelli che adoriamo sniffare quando le foglie iniziano a staccarsi dai rami (la felicità proprio!), ma andiamo avanti. 


Chi mi conosce sa di certo che non sono un'amante dei profumi aggressivi, pesanti o in qualche modo "fastidiosi": preferisco di gran lunga le fragranze delicate o altrimenti il naturale profumo della pelle appena detersa. Contrariamente al mio ragazzo non uso soffocarmi in una nuvoletta di profumo ogni volta che esco e limito il profumo solo alle occasioni più importanti.


LET THE GOOD TIMES ROLL (MAISENZA) LUSH
Già presente in due o tre post qui sul blog, Let The Good Times Roll è il tipico profumo di biscottini natalizi: indubbiamente buono, dolce, leggermente speziato alla cannella. Credevo che il profumo di questo detergente svanisse nel giro di un risciacquo invece ho notato con piacere che resiste anche una o due orette. Lo collegherei molto più volentieri all'inverno ma si presta benissimo anche a questa stagione!


DONNA TRUSSARDI 2011
Questo profumo ha una storia veramente curiosa... Un bel pomeriggio di un anno fa, sotto Natale, ero a caccia di make up insieme ad un'amica: prima tappa da Kiko (dove non presi nulla), dovevo in qualche modo "rifarmi" da Coin. Qui c'era un profumo Trussardi in promozione, la ragazza incaricata ai campioncini mi invitò a provarlo e rimasi come imbambolata: non amo i profumi, a volte rimango senza per anni, durante i quali ne sniffo parecchi ma nessuno di loro riesce a conquistarmi. Questo invece - mi dissi, è il profumo che indosserei per tutta la vita. Non riesco proprio a descriverlo, aveva un nonsochè di fiorito e dolce. La cosa buffa è che i soldi per comprarlo li avevo, ma con la testa di min... Minestra che avevo allora, me ne andai sperando di trovarlo il giorno dopo. Tornata a casa ne parlai a mia madre e lei decise di trasformarlo in regalo natalizio. Natale 2013: tutta contenta scarto il regalo, spruzzo addosso il profumo e... Non era quello! Mia madre ci rimase malissimo ma decisi di usarlo comunque, alla fine non è malaccio anche se un po' forte per i miei gusti, niente a che vedere con quello di cui mi ero innamorata. Probabilmente il profumo dei miei sogni è ancora lì, stessa confezione bianca ma fragranza completamente diversa da questa... Ancora adesso non riesco a trovarlo. Morale della favola: ho imparato a comprare quello che mi piace veramente, al diavolo il risparmio. Piccolo avvertimento: se qualcuna di voi è riuscita a capire di che profumo Trussardi parlo, per favore, ditemi come si chiama!


LOZIONE RICCI MORBIDI BIOFFICINA TOSCANA
Ecco. Non mi aspettavo minimamente una profumazione così persistente, buona e per nulla fastidiosa da una lozione per capelli. Anche questa volta mi viene difficile spiegarvi con esattezza cosa mi ricorda, quasi sicuramente centrano i fiori. Lei sì che mi ha rapita! ♥




Anche voi siete difficili in fatto di profumi?


Seguimi anche su...
FACEBOOK    TWITTER    INSTAGRAM

5 commenti

  1. Tutti quanti parlano benissimo del profumo di questa lozione per capelli, io ancora devo sentirlo e sono curiosissima *_*

    RispondiElimina
  2. Mai senza è troppo godurioso *_*

    RispondiElimina
  3. Anch'io non amo riempirmi di profumo ogni volta che esco (soprattutto perchè poi mi viene mal di testa) XD Preferisco il profumo più delicato di una crema o di un bagnoschiuma :D

    RispondiElimina
  4. Anche io avrei inserito il Maisenza *-*

    RispondiElimina
  5. Bambi Organics28 ottobre 2014 19:07

    Ciao sue!! Che bei profumi! Dovrei farlo questo tag *_*

    Un bacione enorme ❤❤❤

    RispondiElimina

I ♡ Your Comments! No sub4sub!

Copyright © Cosmetic Mind
Design by Fearne