5 SEGRETI PER SOPRACCIGLIA PERFETTE

01 maggio 2013

Se i capelli sono la cornice del volto, le sopracciglia lo sono per gli occhi: tutte noi siamo sempre alla ricerca della forma perfetta per le nostre sopracciglia. Io personalmente, ho sempre avuto un brutto rapporto con le mie: a dodici anni le avevo molto folte, a quattordici disastrate e a diciannove quasi del tutto rase. "Come sei arrivata a scrivere questo post?" direte voi? All'alba dei miei 22 anni credo di poter dire "bene, così mi piacciono" e a poter condividere con voi i miei piccoli segreti riguardo le sopracciglia, e fidatevi...
Ne hanno viste di cotte e di crude.


1. Linee Immaginarie
E non proprio "immaginarie". Prima della depilazione, per abituarti alla forma e quindi sapere con certezza dove depilare, procurati una matita bianca dalla punta morbida e cerca di indivuare i peli "di troppo", quindi demarca quella zona. In questo modo saprai sempre dove non dover depilare e dove invece ce ne sarà bisogno.

2. Depilazione
Non è proprio un segreto: voi tutte saprete già che i peli delle sopracciglia crescono seguendo una certa "direzione": non ignorate la natura. Che voi utilizziate la pinzetta, il threading (il metodo del filo) o la ceretta; l'obbligo è sempre quello: strappa nella direzione in cui il pelo cresce. In questo modo ricresceranno nel senso giusto, noi tutte vogliamo delle sopracciglia ordinate, giusto?

3. Moderazione
L'obiettivo è quello di tenere bene a mente la naturale forma delle nostre sopracciglia e valorizzarle attraverso una depilazione intelligente. E' facile depilare più del dovuto quando si ha la pinzetta in mano, ma gli effetti ottici giocano brutti scherzi: sopracciglia troppo distanziate daranno l'impressione di un naso più spazioso mentre sopracciglia più vicine lo faranno apparire più piccolo.

4. Forma & Spessore
Ecco che arriva la nota dolente del discorso: come sapere quale forma e quale spessore scegliere? Come ho già spiegato prima, più ci avviciniamo alla nostra forma originale, meglio sarà per il nostro sguardo. In questo post avevo già detto qualcosina a riguardo, ma nel caso non vi fosse bastato, vi ripropongo il celeberrimo metodo dei punti di riferimento: potete usare qualsiasi cosa per aiutarvi, come una matita, un pennello o qualsiasi altra cosa. Prendete come primo punto di riferimento l'angolo esterno delle narici e posizionate verticalmente o diagonalmente l'attrezzo per capire: 

a. inizio del sopracciglio
b. fine del sopracciglio
c. angolo del sopracciglio


5. Perfezionare
L'ultimo "segreto" per sopracciglia perfette è anche quello più difficile da adottare, infatti richiederà tempo e costanza affinchè le vostre sopracciglia non perdano la forma e lo spessore che avete scelto. Io per l'occasione mi attrezzo sempre di una forbicina e di una spazzolina per sopracciglia ed intervengo pettinando tutti i peli all'insù per poi spuntarli. Questa buona abitudine permetterà di avere sopracciglia sempre ordinate ripetendo l'operazione solo una volta al mese.


Ti è piaciuto questo post? Commenta e continua a seguire Cosmetic Mind 
Copyright © Cosmetic Mind
Design by Fearne